Tantra: un viaggio verso il divino che è in noi

By on 1-08-2017

tantra

 

Tantra. E’ l’argomento di molti libri, alcuni sono molto semplici, altri mostrano posizioni complesse e varie tecniche di respirazione, di fatto quasi ogni libro scritto sul sesso ha un capitolo sul Tantra o si riferisce al Tantra in qualche modo. Sebbene, ancora non ci sia molta chiarezza su cosa sia realmente il Tantra.

La parola Tantra è di origine sanscrita e ha un paio di significati diversi. Una di questi è ‘tessere la tela’. Ciò si riferisce alla rete della vita, all’essere pienamente coinvolti in tutti gli aspetti della vita. Un altro significato è quello di uno strumento per la crescita e l’illuminazionesi riferisce alle pratiche tantriche e il loro significato più profondo, cui parleremo più tardi

Il sesso tantrico è l’amore devozionale ed erotico. In fondo il sesso e lo spirito sono integrabili nella vita spirituale. Il sesso tantrico è piacere, comunicazione e connessione.

Ecco una delle prime pratiche che si possono provare:

Si tratta di  trovare uno spazio tranquillo, sederti con il tuo compagno/a uno di fronte all’altro e guardarvi profondamente negli occhi.  È un modo semplice e molto bello per connettersi con un’altra persona.

Il sesso tantrico ci porta anche in un viaggio interiore che dura tutta la vita, ci insegna ad accedere in noi sensazioni di piacere intenso, e ci fa provare una gamma incredibile di emozioni, svelando in noi stessi un luogo interiore di profonda conoscenza.

Il sesso tantrico viene usato anche come forma di guarigione sessuale. Molte persone portano con sè vecchie ferite che impediscono loro di vivere in modo profondo il contatto fisico.  Essenzialmente, la guarigione tantrica può essere definita come il rilascio delle ferite emotive, che si manifestano, reduci delle esperienze traumatiche del passato nel regno fisico dove vengono memorizzati nel tessuto muscolare del corpo, tra cui i genitali. I sintomi fisici possono includere dolore vaginale durante il rapporto sessuale, incapacità a raggiungere l’orgasmo, intorpidimento, eiaculazione precoce, l’incapacità di eiaculare, secchezza vaginale, sensazioni di bruciore, perdita o debole erezione, crampi e perdita della libido. La chiusura emotiva o armatura deve essere sciolta in modo che il nostro corpo possa rilasciare la tensione e funzionare correttamente. Quindi possiamo liberarci da vecchie memorie che creano credenze malsane, che guidano la nostra vita in direzioni dove magari non vogliamo andare facendoci limitare la nostre esperienze sessuali e spirituali.

Le persone che praticano la sessualità tantrica comprendono  che la mente non può cambiare la mente, il cambiamento reale e la vera felicità non è un processo mentale, il sesso consapevole che raggiunge la beatitudine è il più grande guaritore che ci sia. Il sesso fisicamente ed emotivamente integrato è un potente mezzo per guarire noi stessi e le nostre relazioni e l’estasi ottenuta  aiuta a guarire l’inconscio.

Molte persone nella nostra società sono state condizionate fin dalla più tenera età nel vedere i loro corpi, la loro sessualità e il loro piacere come qualcosa di  sbagliato, vergognoso o semplicemente qualcosa di cui non parlare. Ci sono solo pochi contesti all’interno della nostra società in cui la discussione della sessualità si ritiene ‘opportuna’, il contesto medico, religioso o… Squallido.

Il sesso tantrico è al di fuori dei contesti sanitari e religiosi occidentali della sessualità e la gente di solito pone  automaticamente il Tantra nel contesto del lato squallido della vita e quindi si sente a disagio nel parlarne. Un altro motivo per cui le persone possono sentirsi a disagio verso il Tantra è la bassa autostima sessuale. Questo è un punto di cui la maggior parte delle persone non ha consapevolezza, anche se gli effetti della bassa autostima sessuale possono permeare in molti aspetti della loro vita.

La nostra sessualità comincia a svilupparsi nell’infanzia e con l’andare del tempo assorbiamo tutti i valori e comportamenti che ci vengono trasmessi dalla famiglia e dalla società.  I nostri valori e le attitudini sessuali determinano il nostro comportamento e la condotta, così come i nostri giudizi sulle persone ammesse a partecipare ad un comportamento che è al di fuori di ciò che ci è stato insegnato che era giusto o sbagliato, quindi è naturale che la gente si senta a disagio con il Tantra se è al di fuori dei valori e degli atteggiamenti della nostra famiglia verso la sessualità.

Rispetto a molte filosofie e religioni, il Tantra celebra il piacere e riconosce la bellezza del corpoNel nostro mondo abbiamo reso tabù i nostri organi genitali. Un naso è sempre un naso, puo’ piacere o meno. Insomma se ne parla liberamente.

Ma i genitali sono diversi, noi li chiamiamo parti intime”, o “laggiù”. Noi li nascondiamo e ne proviamo quasi imbarazzo. Il rito e la pratica tantrica accetta la bellezza dei nostri genitali come parte di un bel corpo, progettato per dare e ricevere, per condividere il piacere.  Il Tantra incoraggia inoltre la lussuria, non solo in senso sessuale, ma gioia di vivere, per il pieno godimento della vita sensuale e sentimento. Ciò include il meraviglioso gusto di cibi e bevande, esplorare sapori e consistenze. Musica, fiori ed esercizio fisico.

Le emozioni, esattamente come le nostre paure e le nostre lacrime, fanno parte di noi. Negare una parte di noi stessi che sia fisica, mentale, emotiva o spirituale equivale a privarci della nostra umanità e della nostra gioia.

Per tornare al principio di lussuria per un momento è importante capire che il Tantra non è sesso gratuito con molti partner. Ma è più di ogni altra cosa una scelta di vita, il Tantra enfatizza l’intimità ed è generalmente possibile avere connessioni profonde ed esperienze veramente appaganti solo con un partner.

L’esperienza diviene letteralmente magica quando si condivide con la persona con cui si è maggiormente in sintonia e di cui si ha un legame emotivo profondo.

Il Tantra è non discriminatorio. Che tu sia gay o etero o bisessuale, se sei monogamo o single, niente è considerato tabù o perverso. Inoltre nessuno fa niente che non voglia fare al 100% e che lo faccia stare bene, nessuno è obbligato ad accettare qualsiasi cosa, c’è solo rispetto e amore.

 

 

 

Finalmente il Primo Master completo di PNL gratuito online

<

Guarda questo video, rifletti e dagli massima condivisione... la gente deve sapere!

............................

Hai già visto il Video Corso Gratuito Completo sulla Legge d'Attrazione, con meditazione finale per invio dell'intenzione?

Dopo il corso guarda anche quest'altro video che dà maggiori dettagli

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Pin It on Pinterest

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo ora con i tuoi amici!