5 cose da fare prima di andare a letto per svegliarsi felici

By on 12-11-2016

dormire-meglio

Vuoi essere felice? Il segreto è fare questa singola cosa che ti dirò!

Nooooo. Chiaro che no.

La felicità – o un consistente stato di appagamento – è molto più simile a qualcosa che possiamo goderci dopo aver lottato per ottenerla. Credo che sia uno stato realizzabile, ma non ci sono assolutamente mappe tracciate. E se qualcuno ti dice il contrario, ti consiglio di crearti un bellissimo elaborato sentiero nella direzione opposta a quanto ti indica.

Esiste qualcosa di davvero amabile e delicato nel sapere che non possiamo essere felici all’istante, che dobbiamo passare attraverso molti stati che le nostre emozioni ci fanno fare giornalmente (o continuamente), in modo da poter fare esperienza della pienezza e ricchezza della vita.

Ma ci sono diverse cose che possono incoraggiare noi stessi a fare sul lungo e tortuoso cammino verso la felicità, e sono spesso le piccole cose fatte con consapevolezza e costanza, che sono utili e allenano le nostre menti (o i cervelli) a pensare positivo.

Conosci l’esercizio: allena il corpo ad amare la corsa, e prima riderà e forse disprezzerà –  ma poi cederà alla tua volontà di ferro e tu diventerai un corridore!

Perché il cervello e la mente dovrebbero essere diversi?

  1. Ringrazia e riesamina la giornata

La prima cosa fondamentale: gratitudine. Prenditi un momento per dire grazie – per la giornata che hai avuto, per il privilegio e l’onore di aver vissuto un altro giorno glorioso, e per i tuoi sforzi che stanno facendo andare avanti questa pazza, potente cosa chiamata vita.

Sul riesaminare la giornata: non lavorarci sopra oltre il necessario e assolutamente non avere rimpianti per le cose che non hai fatto. Prova ad assumere un punto di vista un po’ distaccato, come se andassi a rivedere l’azione di un amico, e prova ad osservare, senza giudizio, una o due cose che sei orgoglioso di aver fatto quel giorno, e  poi una o due cose che avresti potuto fare diversamente.

Questo ti aiuterà a nutrire una consapevolezza nei tuoi obiettivi e comportamenti, e ti aiuterà a guidarti verso i tuoi ideali.

A completamento di questa revisione, puoi fare nota mentale di quello che per le prossime 24 ore (fino al tuo prossimo check in notturno) hai intenzione di fare, con tue parole e azioni, e come esattamente vorresti che fosse, usando come misura la più alta aspirazione che hai di te stesso..

  1. Crea un sankalpa e ripetilo mentalmente

Sankalpa” è una parola in sanscrito, il cui significato si avvicina molto ad “intenzione” o “decisione”. In realtà è più di un’idea per qualcosa su cui siamo molto determinati, con l’obiettivo di ottenere cambiamenti positivi nella nostra vita.

Si consiglia di scegliere un solo sankalpa, e che sia abbastanza corto e frasato in modo positivo e non in negativo. Potrebbe essere anche una frase che indica un successo già ottenuto. Così potremmo andare alla radice dei tuoi più profondi desideri e obiettivi, piuttosto che focalizzarci su quelli più superficiali.

Esempi di sankalpa possono essere: “Io sono forte e sano” oppure “La mia vita è esattamente come desidero che sia”, o, nel caso in cui ci sia stato un problema “Sono libero dalla dipendenza”.

Nel raggiungere una soluzione compatta sulla direzione positiva che vogliamo far prendere alla nostra vita, alleniamo il cervello e le nostre menti a diventare più flessibili per lasciare spazio ai cambiamenti. In questa prospettiva, aiuta collegare corpo e mente e farli lavorare in sintonia per il meglio.

  1. Imposta l’intenzione di ricordare i tuoi sogni

Come sappiamo le nostre menti sono strumenti molto potenti e addestrabili. Meditiamo di assumere il controllo della nostra mente, addomesticare i pensieri e vivere in attiva armonia nel mondo che ci circonda. Possiamo effettivamente guidare la mente a nostro vantaggio e un modo di farlo è avere accesso al mondo dei sogni.

Alcune persone ricordano i proprio sogni facilmente e naturalmente. Io non sono tra queste. Ci sono svariati modi di coltivare questa abilità, e uno di questi è pensarci prima di dormire. Mentre sei sdraiato al buio puoi portare la tua attenzione sul desiderio di ricordarti il sogno e, pure, dire a te stesso: “Mi sto addormentando, e sognerò. Sarò cosciente di questi sogni, e li ricorderò da sveglio.”

Quando inizierai a ricordare i tuoi sogni avrai una sensazione di realizzazione –  hai insegnato alla tua mente a lavorare per te!

Allora potrai lavorare sui sogni in molti altri modi.

  1. Respira e ascolta il tuo corpo

Tutte queste analisi e intenzioni programmate possono aver reso inavvertitamente la tua mente iperattiva – e allora è un buon momento per preparare corpo e mente al rilassamento e al sonno.

E’ semplice! Fai qualche lungo, profondo respiro e lascia andare i pensieri e le azioni del giorno. Poi, con i tuoi tempi, porta l’attenzione dai piedi fino alle gambe e al dorso, davanti e dietro, proseguendo verso le braccia, le mani, le spalle, il collo e la testa.

Mentre lo fai, cerca di non giudicare le sensazioni che stai provando, o condannarti per aver pensieri o distrazioni. E se ti addormenti, va bene! Ti sei rilassato ed è splendido! Continua con l’ascolto fino a quando senti di farlo, questa obiettiva e gentile attenzione avrà un effetto calmante.

  1. Dona amore al mondo e a te stesso

Se sei ancora sveglio, nota se avverti qualche zona dolorante durante la scansione del corpo, o anche ricordi della giornata, e gentilmente appoggia la tua mano su quella zona, se puoi farlo, e lascia fluire amore. Fai ciò che faresti per tuo figlio, o il tuo amante, se provassero dolore. Tocca, prendi, avvolgi in un caldo abbraccio.

Puoi anche usare il tuo respiro per riempire questa parte di calma e pace. Se il dolore è più di natura psicologica o emozionale, metti la mano sul cuore, o sul petto (o dove senti che ti guida l’istinto), e fa lo stesso.

Ricorda che l’amore che dai a te stesso è lo stesso amore che dai al mondo, e nutrendo te stesso tutto ciò che ti circonda si riempirà di luce. Nel trattarti con gentilezza in realtà stai dimostrando quanto sei grato di essere parte del magico sbocciare della vita.

Non c’è niente di meglio che addormentarsi in un’atmosfera di gratitudine e amore!

 

Fonte: http://worldtruth.tv/do-these-5-things-before-bed-wake-up-happier/

………………………..

Vuoi imparare a dormire meglio e svegliarti più sano e pieno di energia? Guarda questo video

Finalmente il Primo Master completo di PNL gratuito online

<

Guarda questo video, rifletti e dagli massima condivisione... la gente deve sapere!

............................

Hai già visto il Video Corso Gratuito Completo sulla Legge d'Attrazione, con meditazione finale per invio dell'intenzione?

Dopo il corso guarda anche quest'altro video che dà maggiori dettagli

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Pin It on Pinterest

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo ora con i tuoi amici!