Alimentazione vegan: ecco quali cibi scegliere

By on 5-09-2016

Hamburger Vegan

 

Quando si cerca di passare ad un’alimentazione vegetariana o vegana, non sempre risulta semplice orientarsi riguardo a quali siano i possibili sostituti dei prodotti a cui fino a poco tempo prima eravamo abituati. Evitare di usare carne, pesce, latte e uova in cucina è molto facile! A volte sembra impossibile evitare di usare un ingrediente, ma è solo perchè siamo abituati ad usarlo. Non si tratta di togliere qualcosa, ma semplicemente di imparare a cucinare in modo un po’ diverso dal solito. Ne risultano piatti davvero buoni e golosi, da sapore delizioso, ma più leggeri e salutari dei corrispondenti che contengono ingredienti animali. Ecco alcuni consigli per sostituirli:

1. UOVA :
Alla frittata non serve affatto rinunciare! Al posto delle uova si può usare la farina di ceci mescolata all’acqua.
Per la maionese l’uovo non è necessario! Si ottiene una maionese fantastica utilizzando 100 ml di latte di soia, 2 cucchiaini di senape, ¼ di limone e olio di semi.
Per preparare le crepes si può fare una miscela di farina di soia, di grano, olio vegetale e latte di soia.
Nei dolci si può aumentare leggermente la dose di latte di soia e se viene utilizzato come legante si può usare al posto di un uovo una delle seguenti miscele di ingredienti a scelta:
2 cucchiai di fecola di patate + due cucchiai d’acqua,
2 cucchiai di maizena + 2 cucchiai d’acqua,
1 cucchiaio di farina di soia + 1 cucchiaio d’acqua,
50 grammi di farina di mais,
mezza banana molto matura schiacciata,
¼ di tazza di yogurt di soia,
1 cucchiaio di semi di lino tritati + 3 cucchiai d’acqua

frittata vegan

2. LATTE:
Il latte è probabilmente l’ingrediente più semplice da sostituire quando si decide di optare per un’ alimentazione completamente vegetale . Il sostituto più affine al latte vaccino è il latte di soia che può essere utilizzato come base per la preparazione di besciamella, budini, creme, tofu, yogurt, panna da cucina e in qualsiasi ricetta sia richiesta la presenza di latte.
Un altro tipo di latte vegetale è latte di riso che è ottimo bevuto fresco, specialmente d’estate, è adatto per fare budini e dolci ci sono poi tanti altri tipi di latti vegetali come quello di mandorla, di cocco, di avena e di altri tipi di cereali.

 

latte-di-mandorla

 

3.FORMAGGIO:
Il sostituto più immediato per il formaggio è il tofu. Il tofu può essere acquistato nei negozi di prodotti biologici, ma ormai si trova normalmente anche nella maggior parte dei supermercati. Il tofu può anche essere preparato in casa, per risparmiare, a partire dai fagioli di soia o dal latte di soia ed utilizzando come “caglio” l’aceto bianco o di mele, succo di limone o nigari, il caglio per tofu tipicamente utilizzato in oriente.
Esistono in commercio molti tipi di formaggi vegetali che hanno un sapore molto simile a quello che definiamo formaggio. Se ne trovano di spalmabili e di solidi, altri che fondono, ottimi per la pizza o per i toast. Chi vuole sostituire il parmigiano, potrà acquistare del lievito alimentare in scaglie oppure pensare di utilizzare mandorle o nocciole tritate.

 

formaggio vegan

 

4. CARNE:

A seconda di come viene utilizzato e preparato, il tofu può essere considerato anche come sostituto della carne ad esempio nella preparazione di burger o crocchette. Altri sostituti della carne possono essere il tempeh, prodotto orientale derivato dalla fermentazione della soia,
Per sostituire la carne è possibile anche ricorrere a dei sostituti che non siano estranei ai nostri gusti o alle nostre ricette tradizionali. Tra i migliori sostituti della carne vi sono infatti i legumi a cui siamo abituati, come fagioli, ceci e lenticchie. Essi sono perfetti per la preparazione di ottimi burger vegetali.

 

Hamburger lenticchie

 

5. PESCE:
Forse non tutti sanno che esistono una serie di prodotti naturali che possiedono omega 3 in quantità che non hanno nulla da invidiare ai prodotti ittici, anzi…! Ad esempio, particolarmente interessanti sono i semi di chia che si stanno rivelando un prezioso prodotto sempre più consumato. I semi contengono addirittura più omega 3 del salmone.
In alcuni alimenti vegetali sono presenti omega 3 e omega 6 in preziose quantità. Eccone alcuni esempi! Noci, olio d’oliva, olio di girasole, olio di semi di lino, arachidi, semi di chia, avocado, fagioli di soia e semi di zucca.
È possibile riprodurre il gusto del pesce utilizzando alghe di vario tipo:
l’alga Arame che è particolarmente ricca di potassio.
L’alga Spirulina che contiene vitamine del gruppo B, vitamina A e D, oltre che una particolare tipologia di calcio vegetale al quale sono state attribuite proprietà anticancro.
L’alga Kombu che è ricca di iodio.
L’alga Nori, la più ricca di proteine..!

 

 

Molte ricette si possono trovare nella sezione ricette di www.VeganHome.it o sul sito www.ricettevegan.it , per quanto riguarda la parte salutistica molte informazioni si possono trovare sul sito www.scienzavegetariana.it

Finalmente il Primo Master completo di PNL gratuito online

<

Guarda questo video, rifletti e dagli massima condivisione... la gente deve sapere!

............................

Hai già visto il Video Corso Gratuito Completo sulla Legge d'Attrazione, con meditazione finale per invio dell'intenzione?

Dopo il corso guarda anche quest'altro video che dà maggiori dettagli

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Pin It on Pinterest

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo ora con i tuoi amici!