12 VALIDI MOTIVI PER DIGIUNARE

By on 7-23-2015

il digiuno fa bene

 

“Credo che il digiuno vada visto come parte di un percorso e un processo di autoconoscenza. E’ un’esperienza da affrontare con equilibrio e razionalità e va adattata alle condizioni individuali; quindi da evitare in alcune circostanze.
Per questo motivo, almeno le prime volte, è consigliabile una guida esperta.”
Il Dr. Ralph Cinque sul digiuno

Definizione:. “Il digiuno è l’astinenza completa da tutte le sostanze, tranne l’acqua pura, in un ambiente di riposo totale”

Questi sono solo alcuni dei benefici del digiuno, secondo il dottor Ralph Cinque, che oltre ad una grandissima esperienza, supervisiona digiuni terapeutici dal 1976:

 

1.Con il digiuno inizia una rapida perdita di peso con poca o nessuna fame. La maggior parte delle persone si sorprende di quanto poco desiderio si abbia per il cibo durante il digiuno.

2. Il digiuno promuove la disintossicazione. Il corpo liberandosi dalle riserve di grasso, si mobilita ed elimina le tossine accumulate.

3. Il digiuno concede al sistema digestivo un importante e necessario riposo. Dopo il digiuno, la digestione e l’eliminazione sono rinvigoriti.

4. Il digiuno promuove la risoluzione di tutti i processi infiammatori.

5. Con il digiuno tendono a scomparire le reazioni allergiche, tra cui l’asma e la febbre da fieno.

6. Il digiuno promuove l’inaridimento degli accumuli anormali di liquidi, come edema alle caviglie e alle gambe e gonfiore nell’addome.

7. Il digiuno regola l’ipertensione, nella stragrande maggioranza dei casi la pressione sanguigna rimane bassa dopo il digiuno.

8. Il digiuno aiuta a superare facilmente le cattive abitudini e le dipendenze. Molte persone hanno superato la dipendenza dal tabacco e dall’alcool con il digiuno, e anche tossicodipendenze. Il digiuno dissipa rapidamente la brama per la nicotina, alcol, caffeina e altre droghe.

9. Il digiuno pulisce la pelle e sbianca gli occhi. Molto spesso scompaiono eruzioni cutanee durante il digiuno mentre altre persone sostengono di non aver mai avuto gli occhi così chiari e la vista così brillante.

10. Il digiuno ripristina l’apprezzamento e il gusto per i cibi sani e naturali. Dopo il digiuno le papille gustative si rianimano e quello che mangiamo risulta incredibilmente buono.

11. Il digiuno aumenta l’acutezza dei sensi tra cui l’udito e l’olfatto, e talvolta anche la visione. Il digiuno può affinare anche la mente.

12. Il digiuno ha una forte carica motivazionale, ideale per iniziare un nuovo stile di vita improntato sulla salute.

 

COME INIZIARE E QUANDO FERMARE IL DIGIUNO

La preparazione al digiuno può essere fatta usando più frutta del solito di mattina e di pomeriggio, mentre a pranzo e cena, si comincerà a incrementare le verdure crude.
Meglio, però, iniziare il digiuno la sera.

Zero cibo, zero farmaci, zero integratori, zero tisane, zero caffè e the, zero fumo, zero altre cose.

Durante il primo giorno esiste il tormento della fame.

Chiaro che quando uno digiuna non deve preoccuparsi delle evacuazioni quanto delle minzioni che non mancano.

Lo stop logico al digiuno avviene quando arrivano precisi segnali tipo forte ritorno appetito, temperatura e battito cardiaco non più alterati, alito non più pesante, urina non più scura ma di nuovo colore paglierino, lingua non più patinata.

Prima di riprendere la normale alimentazione, è suggerito un giorno a base di sola frutta, o di soli centrifugati, o comunque un giorno a soli alimenti crudi.

 

SEMBRERÀ PARADOSSALE, MA NON SONO UN PATITO DEL DIGIUNO

A scanso di equivoci, pur parlando sistematicamente di digiuno, non sono un gran patito del medesimo.
Non ho mai fatto grandi digiuni, né li ho suggeriti o imposti in famiglia.
Lo stesso Shelton, autore di titoli tipo “Il digiuno ti può salvare la vita”, ha detto chiaramente che il digiuno di per sé non guarisce un bel niente.
La guarigione è un fatto esclusivo del corpo, della mente e dell’anima, che si sostanzia in un sistema immunitario messo nelle giuste condizioni operative atte a far guarire il corpo.

Chi cerca il digiuno come fatto guaritivo, fa lo stesso tipo di errore ideologico di chi cerca la guarigione nella sostanza strana, nel farmaco speciale, nella cacca della cavalletta rossa, nell’intestino del babbuino congolese, o nelle cellule staminali.

Tutti alla ricerca della bacchetta magica che non esiste.
Voglio chiarire questo una volta per tutte.
Sono contrario al digiuno settimanale, e anche a quello mensile.

Sono piuttosto per un’alimentazione corretta e naturale che non accumuli scorie e non porti mai a dover ricorrere a strumenti di emergenza, incluso il digiuno stesso.
Non condivido i digiuni di un giorno che servono solo a penalizzare il fisico e ad affamare le cellule, senza produrre alcun risultato depurativo concreto.
Quando c’è da mangiare si mangia.
Quando c’è da digiunare lo si fa per almeno 3 giorni, stando a riposo assoluto e bevendo abbondante acqua preferibilmente distillata.

VALDO VACCARO

………………

Vuoi iniziare anche tu un percorso di cambiamento e di risveglio? Vuoi scoprire tutte le bugie ed illusioni che ti stanno nascondendo e non ti permettono ancora di vivere una vita sana e felice? Guarda il VIDEO LIBRO GRATUITO più scaricato del web

saltoquantico Daniele Penna



Finalmente il Primo Master completo di PNL gratuito online

<

Guarda questo video, rifletti e dagli massima condivisione... la gente deve sapere!

............................

Hai già visto il Video Corso Gratuito Completo sulla Legge d'Attrazione, con meditazione finale per invio dell'intenzione?

Dopo il corso guarda anche quest'altro video che dà maggiori dettagli

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione

Pin It on Pinterest

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo ora con i tuoi amici!